“Il Lopez 2021”: dolcissime feste a tutti!

Dici Natale e il pensiero va alle città illuminate a festa e al profumo del freddo che invita al raccoglimento e all’ospitalità. In quello che non è un tempo o una stagione, ma uno stato d’animo declinato all’allegria e alla franchezza del cuore, pensi a tavole imbandite e al piacere di allestire e condividere. E, se è vero che non importa cosa trovi sotto l’albero, ma chi trovi intorno, è vero altrettanto che c’è gioia anche nel donare e nel ricevere.
Cotanta premessa – ci perdonerete, ne siamo sicuri – per annunciare che anche quest’anno torna, sulle vostre tavole, se lo desiderate, e se vi affrettate (!), “ll Lopez”, preziosa creazione nata da un’idea di Peppino Lopez per Fucina, sviluppata in collaborazione con il maestro panettiere Antonio Falcone: un panettone artigianale, dai sapori originali e inconsueti, che viene confezionato in abbinamento a un piatto artistico, pensato espressamente per servire con eleganza e unicità il dolce natalizio per eccellenza.

Rigorosamente in edizione limitata, il panettone per il Natale 2021 sa, intensamente, di Sicilia: a partire dalla forma, tipicamente bassa, passando per le tre varianti proposte, tutte fortemente, e volutamente, sicule anche nel nome .
Qualche dettaglio?
Il Dolcepane di Sicilia – panettone al sapore di carrube – porta, nel pieno dell’inverno, il calore e la dolcezza dei baccelli di un imponente albero rustico, che trova il suo habitat ideale nei climi aridi e assolati dell’antica Trinacria. Il nostro maestro panettiere ha utilizzato, per questa creazione, il “carrubato di Sicilia bio”, privo di zuccheri aggiunti, di glutine e di lattosio, e ha arricchito la ricetta con canditi di arancia e di limone, per poi ricoprire il prodotto finito con scaglie di fave grezze di cacao.

Il Dolcepane di Sicilia – panettone ai cereali – contiene il frutto siciliano più celebre,  il gelso, pianta antichissima, onorata già nelle Metamorfosi di Ovidio. Il gusto dolce e leggermente acidulo del gelso di Sicilia si combina, nella variante proposta, con quello delicatamente amarognolo delle noci. Una copertura di glassa di cioccolato nero e scaglie di fave di cacao e di cioccolato di Modica IGP completa questa sinfonia di sapori.

Il Dolcepane di Sicilia – panettone al fico d’India – spicca per originalità di accostamenti: realizzato con farina di pale di fico d’India, pianta originaria del Centroamerica, ma naturalizzata nel clima mediterraneo di Sicilia, è rimpinguato con canditi di pomodoro pachino e di peperoni e zenzero.

Buono (buonissimo) il dolce, bello (bellissimo) il piatto per servirlo, che troverete nella confezione (non ve lo sveliamo, ma anche l’incarto sarà una piacevole sorpresa): realizzato rigorosamente a mano da Peppino Lopez, aggiungerà alle vostre tavole un tocco della magia, e della malìa, di una terra benedetta dal sole e dal mare, e renderà, se possibile, più incantato il vostro Natale.
Ricordate: le prenotazioni sono aperte e il numero di pezzi è limitato.