Biografia

Peppino Lopez

Nasce in Sicilia 11 ottobre 1981.
Frequenta il Politecnico di Milano dove nel 2004 consegue la Laurea in Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale e nel 2009 Laurea magistrale in Architettura.
Svolge attività professionale in alcuni studi di architettura di Milano e nel 2012 fonda a Ragusa, città in cui vive oggi, il suo laboratorio di design.
Un laboratorio di ricerca e sviluppo di progetti all’avanguardia che mediante nuove sinergie tra architettura, design e arte punta alla valorizzazione della cultura del territorio attraverso le forme di espressione più varie.
Nei progetti utilizza materiali del paesaggio siciliano come la pietra lavica dell`Etna, per creare prodotti di design che rievocano la cultura della tradizione siciliana.
Le sue collezioni si collocano al limite tra artigianato e design, dove l’attenzione per il dettaglio non è più rivolta al decorativismo lezioso quanto alla poetica dell’arte manuale.
Dal 2014 partecipa a diversi eventi di valenza internazionale come OPERAE Independent Design Festiva – Torino; DESIGN WEEK 2015 – Milano; SOURCE mostra internazionale di design autoprodotto – Firenze.
Nel 2015 riceve la menzione  ADI DESIGN INDEX  con la collezione CROCHET Tiles.
Peppino Lopez “Designer artigiano” come piace definirsi dal 2017 si dedica al progetto “design for chefs”. Piatti su misura degli chef, che potessero esaltare, quasi a farne da cornice, forme e colori di ogni pietanza. Piatti interamente fatti a mano senza l’ausilio di stampi, piccole opere d’arte mai uguali tra loro.  Partendo dall’idea dei nostri clienti, per creare un prodotto di design capace di esaltare e attribuire un valore aggiunto alle proprie creazioni culinarie.